Bacetti al fondente -viennesi alla vaniglia accoppiati con ganache al fondente-

Bacetti al fondente

I bacetti al fondente sono scioglievoli biscottini viennesi alla vaniglia accoppiati da una setosa ganache al cioccolato fondente.
Adoro letteralmente i viennesi, sia classici come quelli al pompelmo che accoppiati come quelli al pistacchio, al caramello salato, al caffè (la ricetta arriva a breve, promesso)

In seguito ingredienti, dosi e procedimento per i miei bacetti al fondente!

Bacetti al fondente

Ingredienti
(dalla ricetta dei viennesi di Leonardo Di Carlo)
per 20/25 bacetti al fondente

250 g di farina debole per frolla W150
200 g di burro a pomata
75 g di zucchero a velo Paneangeli
25 g di albume
1 bacca di vaniglia Paneangeli
1 g di sale

Per la ganache al cioccolato fondente

150 gr di cioccolato fondente
75 ml di panna

Procedimento

  • Montare il burro a pomata con lo zucchero a velo, la polpa della vaniglia e il sale;
  • Quando il composto risulterà bianco e spumoso, aggiungere delicatamente gli albumi avendo cura di farli assorbire per bene;
  • Successivamente incorporare la farina facendo attenzione a non lavorare eccessivamente l’impasto. Basterà che gli ingredienti si siano amalgamati per bene ed è fatta;
  • Trasferire l’impasto in un sac à poche con una bocchetta rigata e formare dei mucchietti;
  • Cuocere in forno preriscaldato ventilato a 160° per circa 15 minuti, questo dipenderà dal vostro forno.
    I viennesi dovranno risultare leggermente dorati;
  • Lasciar raffreddare, nel frattempo fare la ganache al cioccolato;
  • Tritare finemente il cioccolato e trasferirlo in una ciotola;
  • Portare ad ebollizione la panna e versarla sul cioccolato;
  • Mescolare per bene fino ad ottenere un composto liscio e setoso;
  • Lasciar intiepidire una decina di minuti;
  • Dopodichè trasferire in una sac à poche o conetto di carta;
  • Scegliere i viennesi della stessa grandezza per poter essere accoppiati, spremere della ganache su uno e accoppiare con un altro;
  • Servite i bacetti al cioccolato alle 5 assieme al vostro thè, caffè o tisana preferita!

Conservazione

Conservare i bacetti al fondente in una scatola di latta oppure in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.

Se avete gradito i miei Bacetti al fondente, condivideteli!
Se avete domande, curiosità o altre varianti, lasciatemi un commento 🙂

Per non perdervi nemmeno una ricetta trovate VanigliaBourbon anche su:

Facebook

Twitter

[wdi_feed id=”2″]

In collaborazione con

 

Nome (richiesto)Email (richiesto)Sito web

Lascia un commento