Chiffon Cake Pina Colada

Chiffon Cake Pina Colada

La Chiffon Cake Pina Colada è una ciambella alta e sofficissima al gusto di ananas, rum bianco e cocco.
Il latte di cocco e l’ananas donano alla chiffon un gusto fresco ed adattissimo all’estate.
In seguito ingredienti, dosi e procedimento step by step.

Chiffon Cake Pina Colada

Ingredienti
(per una chiffon da 24 cm)

300 gr di farina 00
300 gr di zucchero semolato
100 ml di latte di cocco
100 ml di succo, polpa frullata o sciroppo di ananas (il liquido della lattina di ananas sciroppata)
150 ml di olio di semi
7 uova intere (420 gr circa)
16 gr di lievito in polvere per dolci (1 bustina)
un limone bio
1 bacca di vaniglia

Per la glassa
125 gr di zucchero a velo
2-3 cucchiai di rum

Per completare
Ananas sciroppata (o fresca) q.b.
Cocco fresco o disidratato q.b.

Procedimento

  • In una ciotola miscelare gli ingredienti secchi: farina, zucchero e lievito;
  • In una brocca mescolare i tuorli, il latte di cocco, il succo, la polpa frullata o lo sciroppo di ananas, l’olio, la polpa della bacca di vaniglia, la scorza del limone;
  • Versare i liquidi negli ingredienti secchi e con una frusta amalgamare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo;
  • Montare a neve ferma gli albumi con il succo di mezzo limone ed incorporarli al composto delicatamente, dal basso verso l’alto;
  • Versare il composto in uno stampo da chiffon (io ho utilizzato lo stampo da 24 cm di Pentalux) e cuocere in forno preriscaldato ventilato a 160° per 50 minuti (controllare la cottura facendo sempre la prova stecchino, quest’ultimo, estraendolo dalla torta, deve essere asciutto);
  • Sfornata, capovolgere e lasciar raffreddare completamente;
  • Sformare passando un coltello o una spatolina lungo il contorno e lungo il buco affinchè la chiffon si stacchi per bene dallo stampo;
  • Preparare la glassa mescolando per bene lo zucchero a velo con il rum;
  • Trasferire la Chiffon Cake Pina Colada su un’alzatina, versare la glassa prima sui lati e poi su tutta la superficie della chiffon e completare con dell’ananas fresco o sciroppato e del cocco fresco o disidratato;
  • Conservare coperta da cloche o in un porta torte (comunque al riparo dell’aria) per un paio di giorni.

Se la Chiffon Cake Pina Colada vi è piaciuta, condividete la ricetta!

Se avete domande, curiosità o altre varianti, lasciatemi un commento 🙂

Per non perdervi nemmeno una ricetta trovate VanigliaBourbon anche su:

Facebook

Twitter

[wdi_feed id=”2″]

In collaborazione con

PLlogo-web_02

Nome (richiesto)Email (richiesto)Sito web

Lascia un commento