Cookies ragnetto – idea per halloween

Cookies ragnetto

I cookies ragnetto sono un’idea carina, semplice e simpatica per abbellire, a tema halloween, un semplice biscotto,
biscotto che andrete a fare e agghindare con i vostri piccoli!
Nulla di complicato, lungo o con chissà quale particolare procedimento o ingredienti, i cookies ragnetto sono davvero una chicca!

In seguito ingredienti, dosi e procedimento step by step per dei cookies ragnetto top!
cookies ragnettoIngredienti
(per 30/40 cookies di medie dimensioni, da una ricetta di Maurizio Frau)

300 gr di burro
240 gr di zucchero di canna
180 gr di uova
330 gr di gocce di cioccolato fondente Paneangeli
480 gr di farina 00
140 gr di amido di mais o frumina Paneangeli
1 gr di lievito chimico per dolci Paneangeli
1 bacca di vaniglia oppure 20 gr di estratto di vaniglia Paneangeli
Per le teste dei ragnetti:
1 confezione di Impasti da Maestro, Base per Pasta Morbida Cameo q.b.
crema di nocciole q.b.

cioccolato bianco per copertura q.b. per gli occhi
cioccolato fondente per copertura q.b. per le zampette

Procedimento

  • Montare il burro con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto spumoso;
  • Aggiungere poco per volta le uova assieme alla polpa di vaniglia raschiata dalla bacca incisa per lungo;
  • Lavorare il composto fino a far sciogliere quasi completamente lo zucchero;
  • Aggiungere gli ingredienti secchi: farina 00, amido, lievito;
  • Incorporare per bene le polveri;
  • Aggiungere le gocce di cioccolato fondente;
  • Dividere l’impasto dei cookies ragnetto in 2 parti, porre ogni porzione di impasto ognuno su un foglio di carta da forno, creare dei filoncini e portare in freezer per circa 1 ora;
  • Successivamente formare i cookies tagliando i filoncini “a fette” di circa mezzo/1cm;
  • Riportare in freezer per 30 minuti circa;
  • Ricoprire di carta da forno una placca da forno, sistemare i cookies a circa 1 cm distanti uno dall’altro e cuocere 15/18 minuti in forno preriscaldato ventilato a 170°;
  • Far raffreddare;

Come trasformare dei semplici cookies in dei ragnetti?

  • Sbriciolare la torta ottenuta seguendo le indicazioni sulla busta (oppure utilizzare del pan di spagna, delle merendine) e mescolare con della crema di nocciole fino ad ottenere un impasto facilmente lavorabile;
  • Ottenere delle palline e porre in frigo affinchè si compattino per bene;
  • Fondere la copertura fondente, trasferire in un conetto di carta da forno e formare le zampette;
  • Successivamente incollare le teste precedentemente messe in frigorifero, formare gli occhietti col cioccolato fuso e far asciugare;
  • Servire!

Se avete gradito i miei Cookies ragnetti, condividete la ricetta!

Se avete domande, curiosità o altre varianti, lasciatemi un commento ?
Per non perdervi nemmeno una ricetta trovate VanigliaBourbon anche su:

Facebook

Twitter

Instagram

 

In collaborazione con

 

Nome (richiesto)Email (richiesto)Sito web

Lascia un commento