Crostata alle fragole menta e lime

Crostata alle fragole menta e lime

La crostata alle fragole menta e lime è un abbraccio di frolla alla vaniglia e lime, confettura extra di fragole, crema pasticcera alla menta e sinuosa chantilly.

In seguito ingredienti, dosi e procedimento passo passo per ottenere una crostata alle fragole friabile e scioglievole!

crostata alle fragole

Ingredienti
-per una crostata alle fragole da 28-

(per la pasta frolla vaniglia e lime – da una ricetta di Luca Montersino)

500 gr di farina 00
300 gr di burro freddo
200 gr di zucchero a velo
90 gr di tuorli (circa 5)
un pizzico di sale
la polpa di una bacca di vaniglia
la scorza grattugiata di un lime

(per la crema pasticcera alla menta)

800 ml di latte intero
200 ml di panna fresca
300 gr. di zucchero semolato
80 gr. di fecola di patate
50 gr di amido di riso
160 gr. di tuorlo d’uovo (8 tuorli)
30 ml di estratto di Vaniglia (per farlo homemade clicca qui) oppure una bacca
10 foglie di menta fresca
la scorza di un limone biologico

(per la chantilly)

500 ml di panna fresca
100 ml di zucchero a velo
una bacca di vaniglia

Per il montaggio:
confettura extra di fragole Vis Jam
fragole fresche

menta fresca

crostata alle fragole

Procedimento

Per la frolla:

  • In una ciotola capiente mescolare lo zucchero a velo, la farina, il pizzico di sale, la scorza del lime;
  • Sabbiare con il burro ottenendo un composto sabbioso;
  • Aggiungere i tuorli e la polpa della bacca di vaniglia;
  • Impastare a mano fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo;
  • Coprire con della pellicola e lasciar a riposare in frigorifero per 1 ora;
  • Dopodichè stendere e foderare uno stampo per crostate precedentemente imburrato avendo cura di bucherellare la base con una forchetta;
    (se utilizzate le strisce forate apposite, basta rivestire prima la striscia, ritagliare e posizionare il fondo e pressare la frolla per farla aderire per bene al supporto)
  • Porre in freezer per circa 10-15 minuti;
  • Cuocere a 170° per 20/25 minuti, o almeno fino a doratura;
  • Far raffreddare.

Per la crema:

  • Portare a bollore il latte con la panna, la menta sminuzzata con le dita e la scorza di limone;
  • In una ciotola setacciare la fecola e l’amido, unire lo zucchero e stemperare con del latte tiepido (da quello che avete messo in pentola a bollire);
  • Aggiungere i tuorli e l’estratto di vaniglia, amalgamare bene il tutto;
  • Raggiunto il bollore, filtrare il latte, versarlo nel composto di tuorli, riportare sul fuoco e cuocere fino a bollore sempre mescolando;
  • Togliere dal fuoco, trasferire in un vassoio o pirofila (si raffredderà prima), coprire con la pellicola a contatto e far raffreddare;
  • Riempire una sac à poche ed utilizzare!

Per la chantilly:

  • Montare la panna assieme allo zucchero e alla vaniglia fino ad ottenere una crema ferma;
  • Trasferire in un sac à poche e conservare in frigorifero fino all’utilizzo.

Montaggio della Crostata di fragole, menta e lime

  • Stendere un velo di confettura sul fondo della crostata;
  • Farcire fino all’orlo con la crema pasticcera;
  • Completare con degli spuntoni di chantilly (ho utilizzato una bocchetta francese di media grandezza);
  • Terminare la crostata alle fragole menta e lime con dell fragole fresche a fette e delle foglioline di menta.

Se avete gradito la mia Crostata alle fragole, menta e lime, condividetela!
Se avete domande, curiosità o altre varianti, lasciatemi un commento 🙂

Per non perdervi nemmeno una ricetta trovate VanigliaBourbon anche su:

Facebook

Twitter

[wdi_feed id=”2″]

In collaborazione con

Nome (richiesto)Email (richiesto)Sito web

Lascia un commento