è solo una fragola

è solo una fragola

è solo una fragola per davvero!
Assolutamente di stagione, le fragole sono parecchio versatili in molteplici preparazioni.
Ma quando abbiamo pochissimo tempo e vogliamo fare una bella figura con gli ospiti, soprattutto quelli dell’ultimo minuto? Come si fa?
Bando alla classica e scontata fragole/panna,
vi lascio un’idea d’effetto e semplicissima!
In seguito ingredienti e procedimento step by step.

è solo una fragola 1

Ingredienti

fragole
panna fresca zuccherata
granella di nocciole Sodano
cioccolato fondente da copertura (quello in bottoncini)
mezzo baccello di vaniglia oppure 15 ml di estratto di vaniglia

Procedimento

  1. Lavare ed asciugare per bene le fragole;
  2. Tagliare via il picciolo;
  3. Tagliare leggermente la punta della fragola per far in modo di creare una base sopra cui poggiarsi senza cadere (immagine dimostrativa in seguito);
    fragola
  4. Fondere il cioccolato fondente a bagnomaria oppure in microonde 30 secondi per 3 volte a massima potenza facendo parecchio attenzione a non bruciarlo;
  5. Immergere la base tornita della fragola nel cioccolato e poi nella granella di nocciole;
  6. Lasciar asciugare su della carta da forno;
  7. Intanto montare la panna con la polpa di mezzo baccello di vaniglia, trasferire in un sac à poche dotato di punta a stella piccola (immagine dimostrativa in seguito);
    0175507232651300x300c
  8. Creare il cappellino di panna alla fragola e guarnire con altra granella di nocciole;
  9. Trasferire il cioccolato fondente avanzato tra due fogli di carta da forno ed assottigliare con un mattarello fino ad ottenere una lamina di cioccolato sottile;
  10. Far asciugare;
  11. Spezzettare delle placchette irregolari;
  12. Completare posizionando la placchettina irregolare sul cappellino di panna;
  13. Conservare in frigorifero fino all’utilizzo.

Semplice e d’effetto vero?
Eppure…

è solo una fragola

A proposito di fragole…adorate le tartellette ed avete delle fragole in frigorifero?
Eccovi le tartellette menta e fragole! (Clicca per la ricetta completa)

Se l’idea vi è piaciuta, condividetela!
Se avete domande, curiosità o altre varianti, lasciatemi un commento :)

Per non perdervi nemmeno una ricetta trovate VanigliaBourbon anche su:

Facebook

Instagram

Twitter

In collaborazione con

sodano logo

Nome (richiesto)Email (richiesto)Sito web

Lascia un commento