Oreo Cupcakes

(per 14 cupcakes) 

Ingredienti 

Per l’impasto dei cupcakes: 
150 gr. di farina 00 
150 gr. di zucchero semolato 
100 gr. di burro a temperatura ambiente 
2 uova medie 
80 ml. di latte intero 
30 gr. di cacao amaro 
8 gr. di lievito per dolci 
100 gr. di gocce di cioccolato fondenti 

Per il frosting: 
10 Oreo
50 gr. di burro a temperatura ambiente 
80 gr. di mascarpone 
300 gr. di zucchero a velo* 
60 ml di latte intero 

Procedimento

  1. In una ciotola montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso; 
  2. Aggiungere le uova una alla volta, far amalgamare il primo uovo e successivamente aggiungere l’altro; 
  3. Unire il latte e continuare a lavorare fino ad assorbimento; 
  4. In un’altra ciotola setacciare gli ingredienti secchi (farina, cacao e lievito) ed incorporare al composto un po’ alla volta per evitare che si formino dei grumi; 
  5. Lavorare l’impasto fino a renderlo leggero e spumoso, infine aggiungere le gocce di cioccolato; 
  6. Sistemare i pirottini nella teglia da muffin, dosare l’impasto con un dosatore da gelato riempiendoli per i 2/3; 
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 20/22 minuti; 
  8. Nel frattempo preparare il frosting mescolando e montando il burro, il mascarpone, lo zucchero a velo e il latte fino a rendere il tutto abbastanza spumoso; 
  9. Con un  mattarello sbriciolare i biscotti non troppo finemente** e incorporarli al composto; 
  10. Lasciar riposare in frigorifero per circa 1 ora; 
  11. Intanto lasciar raffreddare completamente i cupcakes; 
  12. Trascorso il tempo, porre il frosting in un sac a poche dalla bocchetta larga oppure basta solo tagliarne la punta; 
  13. Farcire i cupcakes con il frosting e completare con degli Oreo sbriciolati oppure interi. 
* Ho ridotto la quantità di zucchero a velo che la ricetta originale riportava, ovvero 350 gr, perchè il frosting risultava un pò troppo dolce, naturalmente se la preferite più dolce, basta aggiungere dello zucchero a velo. 

** I biscotti potete sbriciolarli più o meno finemente oppure lasciarli più grossolani, dipende se volete o meno sentirli sotto i denti. 

Varianti 
Potete sostituire gli Oreo con qualsiasi altro biscotto che preferite, compresi i wafer! 

Questo articolo ha 4 commenti.

  1. C’è un ingrediente con cui posso facilmente sostituire il mascarpone?! Non ne vado pazza, perciò ogni volta cerco delle alternative!
    Grazie 🙂

Nome (richiesto)Email (richiesto)Sito web

Lascia un commento