Polpette di melanzane

Polpette di melanzane

Le polpette di melanzane sono un’ottimo appetizer, stuzzicante e saporito.
Pochi sono gli ingredienti che le compongono, poco è anche il tempo che occorre per prepararle, ancor meno il tempo per mangiarle.
Da non amante delle melanzane, le ho adorate, quindi immaginate che buone che sono!
In seguito ingredienti, dosi e procedimento step by step.

polpette di melanzane


Ingredienti

300 gr di pangrattato
150 gr di parmigiano grattugiato
1 uovo intero (60 gr circa)
30 ml di vino bianco
175 gr di pestato di melanzane Barilla

olio di semi q.b. per friggere

Procedimento

  • Mescolare gli ingredienti tutti assieme;
  • Formare le polpette;
  • Portare a temperatura l’olio verificando con uno stuzzicadenti, se immediatamente si formano delle bollicine, l’olio è pronto;
  • Tuffare le polpette completamente (ad immensione totale, mi raccomando);
  • Cuocere per 4-5 minuti, fino a doratura (risulteranno più scure del solito, questo grazie alla melanzana);
  • Far scolare per bene su carta assorbente e gustare tiepide.

NotaBene
Non ho aggiunto sale nell’impasto delle polpette perchè il pesto è già saporito di suo.
Il pesto di melanzane Barilla l’ho trovato nella mia Degustabox di questo mese.
E’ facilmente reperibile in ogni supermercato, ipermercato ben fornito.
Oppure se preferite qualcosa fatto esclusivamente da voi, basta far saltare per una decina di minuti con olio, sale e pepe delle melanzane tagliate a cubetti piccoli piccoli e poi frullarle grossolanamente.

Cos’è la Degustabox?
La Degustabox è una scatola mensile con prodotti a sorpresa diversi ogni mese.
Per qualsiasi info, clicca qui

Varianti
Potete sostituire le melanzane con qualsiasi altra verdura come zucchine, peperoni, cime di rapa, ecc ecc.
Con lo stesso impasto potete benissimo fare degli hamburger vegetariani o addirittura vegani sostituendo il parmigiano con dell’altro pangrattato e l’uovo con più verdura.

Se la ricetta vi è piaciuta, condividetela!
Se avete domande, curiosità o altre varianti, lasciatemi un commento 🙂

Per non perdervi nemmeno una ricetta trovate VanigliaBourbon anche su:

Facebook

Instagram

Twitter

In collaborazione con

degustabanner

Barilla_3D_logo_2003_4c

 

 

Nome (richiesto)Email (richiesto)Sito web

Lascia un commento