Scorzette di arancia candite glassate

DSC_0675

Languorino notturno o di metà pomeriggio? Siete golosi ma non potete cedere ad una bella fetta di torta? Perchè non riempire un bel barattolo con delle graziose scorzette di arancia candita glassate col cioccolato fondente ed affondarci le dita ogni tanto? 😛
Gli ingredienti sono giusto 3, mi raccomando solo ad utilizzare arance biologiche e non trattate.
Di seguito vi lascio ingredienti e procedimento passo passo 🙂

Ingredienti
250 gr di scorzette di arance biologiche
250 gr di zucchero semolato
50 ml di acqua
cioccolato fondente per copertura q.b.

Procedimento

  • Con un pelapatate ricavare le scorzette dalle arance, evitando la parta bianca che rilascia un sentore di amaro;
  • Successivamente trasferire le scorzette in una pentola e coprire con dell’acqua;
  • A fuoco medio portare a bollore;
  • Scolare e ripetere questo passaggio per altre due volte (tre volte in tutto);
  • Dopo questo passaggio ripetuto 3 volte, fare lo sciroppo;
  • Nella stessa pentola porre lo zucchero con i 50 ml di acqua, quando lo sciroppo risulterà lucido e trasparente, aggiungere le scorzette;
  • Cuocere e mescolare continuamente fino a quando le scorzette avranno assorbito tutto lo sciroppo e la pentola risulterà quasi asciutta;
  • Preparare un vassoio adagiando un foglio di carta da forno e una spolverizzata di zucchero semolato;
  • Trasferire le scorzette sul vassoio, magari con una pinza, ad una ad una, per evitare che si appiccichino tra di loro (fate parecchio attenzione perchè lo sciroppo è rovente);
  • Quindi far asciugare per più o meno 24 ore;
  • Ad asciugatura avvenuta, fondere il cioccolato a bagnomaria ed intingere le scorzette per i 2/3 tenendo a vista un pò di arancia;
  • Far asciugare e trasferirle in un barattolo a chiusura ermetica.

NotaBene
Se non vi è concesso il cioccolato, le scorzette possono essere consumate anche al naturale!

Seguimi anche su Facebook cliccando qui

Alla prossima ricetta,

VanigliaBourbon

 

 

Nome (richiesto)Email (richiesto)Sito web

Lascia un commento