Viennesi al caffè | ricette d’autore

Viennesi al caffè

I viennesi al caffè sono dei biscotti scioglievoli a base di frolla montata.
La frolla montata la possiamo dividere in svariate tipologie (provate più o meno tutte)
a base, oltre al burro e allo zucchero, uova intere, albumi o tuorli più l’elemento aromatizzante come limone, vaniglia, caramello salato, pistacchio, agrumi
Oggi vi presento la mia versione al caffè composta da due gusci di viennesi al caffè, una ganache montata al cioccolato bianco e caffè, cioccolato fondente.

In seguito ingredienti, dosi, procedimento step by step per i miei viennesi al caffè!

viennesi al caffè

Ingredienti
(per 55/60 viennesi – da una ricetta di Leonardo Di Carlo)

500 g di farina debole per frolla W150
400 g di burro a pomata
150 g di zucchero a velo
50 g di albume
1 bacca di vaniglia
15 gr di caffè solubile
1 gr di sale

Per la ganache al cioccolato bianco e caffè

150 gr di cioccolato bianco
150 ml di panna
10 gr di caffè solubile

400 gr di cioccolato fondente da copertura per glassare

Procedimento

Per i viennesi al caffè:

  • Montare il burro a pomata con lo zucchero a velo, la polpa della vaniglia, il caffè solubile e il sale;
  • Quando il composto risulterà bianco e spumoso, aggiungere gli albumi avendo cura di farli assorbire per bene;
  • Successivamente incorporare la farina facendo attenzione a non lavorare eccessivamente l’impasto. Basterà che gli ingredienti si siano amalgamati per bene ed è fatta;
  • Trasferire l’impasto in un sac à poche con una bocchetta rigata e formare i vostri viennesi, questo a vostro piacere;
  • Porre in freezer per 15 minuti e cuocere in forno preriscaldato ventilato a 160° per circa 15 minuti, questo dipenderà dal vostro forno.
    I viennesi dovranno risultare leggermente dorati;
  • Lasciar raffreddare, intanto procedere con la ganache.

Per la ganache al cioccolato bianco e caffè:

  • Tritare il cioccolato bianco e trasferirlo in una ciotola;
  • Portare ad ebollizione la panna assieme al caffè solubile;
  • Versare sul cioccolato bianco la panna calda e mixare con un frullatore ad immersione;
  • Far intiepidire, successivamente montare fino a quando il composto tiene la forma (non montare completamente);

Montaggio

  • Scegliere i viennesi della stessa grandezza per poter essere accoppiati, spremere della ganache su uno e accoppiare con un altro;
  • Porre qualche minuto in freezer per far compattare per bene la ganache;
  • Fondere il cioccolato a bagno maria, immergere i viennesi per metà e far asciugare in piedi;
  • Quando il cioccolato sarà asciugato completamente, conservarli in un contenitore ermetico per evitare che l’aria e l’umidità li ammorbidisca;

Se avete gradito i miei Viennesi al caffè, condivideteli!
Se avete domande, curiosità o altre varianti, lasciatemi un commento 🙂

Per non perdervi nemmeno una ricetta trovate VanigliaBourbon anche su:

Facebook

Twitter

[wdi_feed id=”2″]

 

 

 

Nome (richiesto)Email (richiesto)Sito web

Lascia un commento